GARE SETTIMANA 07/05/2018
 

(Il Giudice Sportivo nella riunione del 12/05/2018 ha adottato le seguenti decisioni)

 

Due ammende alle società, quattro atleti squalificati e due diffidati. Accolto parzialmente il reclamo della società REAL COVERCIANO per la squalifica di Cardinali Maurizio che vede ridotta la sua squalifica da cinque a quattro giornate ed €10,00 di multa. Sono questi i provvedimenti adottati dalla Giustizia Sportiva in relazione alle gare disputate nell’ultima settimana. Di seguito il riepilogo dei provvedimenti:

 

PROVVEDIMENTI ALLE SOCIETA’

FC CONTIGO PERU’ – 0-6 a tavolino ed euro 120,00 di multa per mancata presentazione (Gara Fase Finale C5 Top dell’11/05/2018).

REAL CAMPINO – 0-6 a tavolino ed euro 120,00 di multa per mancata presentazione (Gara Fase Finale C5 Promozione dell’08/05/2018).

AC LONGOBARDA - euro 5,00 di multa per squalifica 3 turni di Calami Andrea (Gara Coppa di Lega C5 Over 35 del 10/05/2018)

 

PROVVEDIMENTI AI GIOCATORI

 

Cardinali Maurizio (REAL COVERCIANO C5) Squalifica ridotta a 4 turni di squalifica ed €10 di multa su decisione della Commissione Disciplinare (Gara Fase Finale C5 Top del 02/05/2018).

 

 

Calamai Andrea (AC LONGOBARDA) - 3 turni di squalifica (Gara Coppa di Lega C5 Over 35 del 10/05/2018) – Espulso dal campo per offese al DG alla notifica del provvedimento reiterava le offese.

Giacchetti Luca (REAL MAIAL) - 1 turno di squalifica (Gara Fase Finale C7 Eccellenza del 09/05/2018) – Espulso dal campo.

Poli Massimo (REAL COVERCIANO) - 1 turno di squalifica (Gara Fase Finale C5 Top dell’08/05/2018) – Espulso dal campo.

Lamioni Lorenzo (BORUSSIA BINDOLO) - 1 turno di squalifica (Gara Fase Finale C7 Promozione del 10/05/2018) – Espulso dal campo.

Pietrini Emanuele (PALMA FC) Ammonito con diffida (Gara Fase Finale C7 Promozione del 02/05/2018)

Caroti Chiara (BREAK BALLS & SWAMP) Ammonita con diffida (Gara Fase Finale C7 Top del 10/05/2018)

PROVVEDIMENTI A DIRIGENTI-ALLENATORI

Nessuno

RIEPILOGO GIOCATORI DIFFIDATI:

Angelucci Gabriele (DELTA PSI) - Coppa Italia C5

Calvelli Lorenzo (PARTIZAN DEGRADO) - Coppa Italia C7

Carbonari Roberto (ATLETICO RAGNAIA) - Coppa Italia C5

Chellini Lorenzo (DELTA PSI) - Coppa Italia C5

Cucchiara Francesca (LA FENICE#MOJITO) - Fase Finale Top C5 Femminile

Fossi Alberto (GREVE BRIDGE) - Coppa di Lega C5 Over 35

Montori Simone (FC NEW GARDEN) - Coppa Italia C7

Tua Riccardo (AUDACE LEGNATA) - Coppa Italia C7

SQUALIFICHE A TEMPO ATTIVE:

Flores La Torre Franz Lloyser (ZUZZONI FC) – Squalifica fino a tutto il 19/03/2023 con proposta di radiazione dall’Msp Italia (Gara Campionato C7 Gir.C del 15/03/2018) – Non espulso dal campo. Al termine della gara si avvicinava al DG calciandogli con forza un pallone che lo colpiva alla testa. Successivamente raggiungeva il DG e lo colpiva con due pugni al volto venendo allontanato successivamente da alcuni compagni di squadra. In seguito raggiungeva nuovamente il DG negli spogliatoi trascinandolo all’esterno degli stessi e colpendolo ripetutamente con calci e pugni al corpo e al volto, interrompendosi solo grazie al provvidenziale intervento di un giocatore e del delegato di campo. A seguito dell’aggressione subita il DG veniva costretto a ricorrere alle cure mediche presso struttura sanitaria. Restano a carico dello stesso tesserato eventuali richieste di risarcimento danni da parte del Direttore di Gara.

Baldi Lapo (CIRCOLOCO) Squalifica fino a tutto il 20/05/2018 (Gara Campionato C7 Gir.C del 21/02/2018) – Espulso dal campo per offese al DG, alla notifica del provvedimento ritardava l’uscita dal terreno di gioco reiterando le offese. Successivamente fuori dal terreno di gioco lanciava dei sassi verso il DG senza colpirlo proseguendo con offese e minacce.

Rufaeil Michele (CS SORGANE) -Squalifica fino a tutto il 20/05/2018 (Gara Fase Finale C7 Eccellenza del 10/04/2018) – Non espulso dal campo. A fine gara colpiva con uno schiaffo un calciatore avversario. Successivamente si avvicinava con fare intimidatorio allo stesso calciatore colpendolo con un altro schiaffo.

ATTUAZIONE DELLE SANZIONI (CAMPIONATO)

Un giocatore deve considerarsi automaticamente squalificato ad ogni espulsione ricevuta in campo (cartellino rosso). La squalifica del tesserato decorre in automatico a partire dalla gara immediatamente successiva a quella in cui è avvenuta l’espulsione dal campo (senza dovere aspettare la pubblicazione sul Comunicato Ufficiale).

La squalifica per espulsione di giocatore a fine gara (non dal campo), per recidività in ammonizioni, e la squalifica/inibizione per tecnici e dirigenti, per avere validità dovrà essere pubblicata sul Comunicato Ufficiale. La squalifica decorre a partire dalla prima gara in calendario dalla pubblicazione del Comunicato Ufficiale.

Tutte le squalifiche a turni o giornate resteranno attive solo nella Manifestazione (o in quella conseguente) in cui sono state Comminate. Tutte le squalifiche a tempo resteranno attive fino all’esaurimento delle stesse in tutte le Manifestazioni MSP CALCIO TOSCANA.


Campi a Noleggio

Noleggio Impianto

Vuoi affittare un campo?

Chiama al 320 1792232